Il giornale del calcio siciliano Tutto sulle squadre del calcio siciliano
NEWS
Log-in
E-Mail:

Password:

2017
16
Febbraio
LG G6
LG G6

LG G6 sarà presentato il 26 febbraio a Barcellona, a ridosso del Mobile World Congress 2017, con un lancio commerciale che potrebbe essere molto prossimo, già dal 10 marzo. In attesa di una conferma precisa su quest’ultimo punto, ci aspettiamo comunque un lancio globale, com’è già stato per i precedenti modelli della serie G, quindi anche in Italia. Le tempistiche potrebbero però differire, ed è possibile che prima di fine marzo/aprile non lo vedremo sul nostro mercato. C’è poi chi ipotizza che le vendite apriranno proprio in tutto il mondo ad inizio aprile, un po’ più tardi di quanto avremmo sperato.

 

Prezzo

Al momento non ci sono indiscrezioni sul prezzo, e tutto quello che potete leggere online sono al più ragionate ipotesi. Basandosi infatti sul prezzo del precedente modello, possiamo stimare una cifra intorno ai 700€, ma forse quest’anno c’è chi dice che lo smartphone potrebbe costare meno del precedente, quantomeno in termini di costi di produzione. Non abbiamo conferme che le cose stiano davvero così, ma considerando che sia Samsung che Huawei dovrebbero rincarare i propri top di gamma, sarebbe bello se LG non si adeguasse a questa tendenza.

 

Caratteristiche Tecniche

Come per tutti gli smartphone non ancora ufficiali, le caratteristiche tecniche sono uno degli argomenti più soggetti a variare nel corso del tempo, a seconda dell’informatore cui presterete più credito. Qui sotto abbiamo cercato di ricostruire in modo logico quelle che potrebbero essere le specifiche generali di LG G6, fermo restando che i puntini sulle i arriveranno solo a ridosso del lancio.

  • Schermo: 5,7” QHD+ da 18:9, con risoluzione di 1.440 x 2.880 pixel ed un insolito rapporto di forma. Si tratta di un display presentato di recente dalla stessa LG, che l’azienda ha confermato arriverà su G6. Il display dovrebbe inoltre coprire oltre il 90% della superficie frontale. Il display non dovrebbe però essere di tipo OLED, ma probabilmente sarà un IPS.
  • CPU: Come da tradizione LG, ci aspettiamo l’impiego di un SoC Qualcomm, ma in base alle ultime informazioni disponibili, sembra che non sarà Snapdragon 835, ma Snapdragon 821, la CPU di punta del 2016. La ragione sarebbe da attribuirsi al fatto che Samsung avrebbe tenuto per sé tutte le scorte di Snapdragon 835, che sarà quindi disponibile per altri produttori solo in seguito al lancio di Galaxy S8.
  • RAM: 6 GB? Le informazioni in merito scarseggiano, e tra gli ormai popolari 4 GB e gli “eccessivi”, puntiamo sulla via di mezzo.
  • Memoria interna: Anche in questo caso non ci sono informazioni affidabili. Confidiamo in una base da 64 GB e soprattutto nell’espansione di memoria?
  • Fotocamera posteriore: LG G6 avrà due fotocamere posteriori, proprio come LG G5, come suggerito anche da numerose cover trapelate. Mancano però dettagli precisi su risoluzione e funzionalità particolari.
  • Fotocamera frontale: su LG G5 è da 8 megapixel. La risoluzione potrebbe anche salire un po’, ma forse LG vorrà migliorare anche altri aspetti.
  • Batteria: non è trapelata alcuna indiscrezione attendibile in merito, ma dato che LG G6 non dovrebbe essere modulare, c’è il rischio di dover rinunciare anche alla
2017
02
Febbraio
Il nuovo LG OLED W
Il nuovo LG OLED W

Il nuovo LG OLED W, dove W significa "Wallpaper": il TV si attacca alle pareti grazie ad alcune calamite, come un vero e proprio poster da meno di 3mm di spessore. Un cavo molto sottile lo collega alla soundbar Dolby Atmos che integra due speaker che si alzano o si abbassano a seconda delle necessità. In Italia sarà disponibile nella versione da 65'' e 77''.
http://www.lg.com/us/tvs/lg-OLED65W7P-oled-4k-tv

2016
13
Settembre
Si ritorna a Nokia
Si ritorna a Nokia

 

 

 

Buongiorno, ci sentiamo di comunicare quanto detto da Microsoft a tutti i nostri clienti che stanno aspettando da tempo ricambi/auricolari da parte Nostra.

 

Venerdì 01 LUGLIO Microsoft ha annunciato un accordo con una nuova società con la HMD globale. La transazione dovrebbe chiudersi nel secondo semestre del 2016, soggetta ad approvazioni legislative e le altre condizioni di chiusura. (comunicato stampa).

 

HMD ha dichiarato la sua intenzione di costruire e portare sul mercato una nuova generazione di telefoni cellulari e tablet Nokia. A tal fine, HMD avrà accesso esclusivo alla rete di capacità di produzione e distribuzione delle vendite acquisita da FIH da Microsoft. Questi accordi permetteranno HMD di sfruttare e far crescere la portata globale del marchio di Nokia, offrendo prodotti di alta qualità in linea con la promessa di brand di Nokia per i clienti a livello globale. (Comunicato stampa HMD).

 

A partire dal 1 ottobre, 2016  la gestione dei magazzini di Microsoft, sarà gestita da un'altra società.

Avremo un periodo di transazione dal 20 al 30 settembre per consentire alla nuova società di prendere in consegna tutti i magazzini e le parti di ricambi.Tutti i ricambi che sono in attesa vi preghiamo di aspettare nostre informazioni dopo il 30 settembre.

 

PER TANTO VI CHIEDIAMO DI FARCI SAPERE SE VOLETE ATTENDERE COMUNICAZIONI DA PARTE DI NOKIA O PROCEDERE AL RIMBORSO

 

Distinti saluti

Domenico

2016
19
Maggio
Nuova collaborazione
Nuova collaborazione

Comunichiamo che da oggi la ditta Service Messina inizierà una collaborazione con l'azienda Celly

Celly S.p.A. nasce nel 1998 a Milano e inizia ad operare con successo nell’ambito degli accessori per telefonia cellulare in Italia e in Europa con il marchio Celly creando un'efficiente rete di distribuzione.

Nel 2002 inserisce nella propria offerta anche gli accessori originali dei maggiori produttori di telefonia cellulare, aumentando la profondità di gamma e garantendo un servizio completo ai clienti.

Nel 2008 Celly è socio fondatore del Gruppo Ascendeo con sede a Parigi. Joint venture costituita da quattro aziende europee leader nei rispettivi Paesi: Francia, Italia, Spagna e Paesi Bassi. Obiettivo del gruppo è lo sviluppo delle relazioni internazionali con clienti e produttori, i ricavi in continua crescita sono passati dai 60 milioni di euro raggiunti nel 2009, agli oltre 100 milioni nel 2012.

Oggi Celly è leader nella produzione e distribuzione di accessori per la telefonia ed è nota per i suoi marchi, Celly e Muvit, e per i molti famosi brand in licenza: Sweet Years, Stay Hungry Stay Foolish, Juventus, SSC Napoli e Automobili Lamborghini. Progetta e produce direttamente i prodotti, che distribuisce attraverso una capillare rete di vendita in più di 30 Paesi nel mondo, confermandosi come una delle realtà più importanti nel settore della protezione e nello sviluppo di soluzioni innovative per l'utilizzo di smartphone, tablet e device mobili in tutte le occasioni: sport, lavoro, divertimento e moda.

Celly è anche conosciuta come distributore di accessori di importanti marchi come Nokia, Blackberry, Samsung, Lg, HTC, Sony, Motorola, NGM, Anymode, White Diamonds, 1D, Koss, Trascend, Clingo, Emporia, G-Cube.

I prodotti Celly sono venduti principalmente attraverso i canali GDS, GDS Eldom, GDO, telecom specialist, rivenditori indipendenti e distributori.

LG G5 Video presentazione ufficiale LG

Il nuovo LG G5 supera tutti i limiti: corpo in metallo con batteria estraibile e design modulare! Espandi le funzioni, interagisci con gli LG Friends e prova un'esperienza smartphone realmente innovativa. La rivoluzione di G5 continua con la doppia fotocamera grandangolare, che cattura più di quanto i tuoi occhi riescano a vedere. Nuovo LG G5: quello che non ti aspetti, nel palmo della tua mano